Aspetti generali della religiosità indiana

L’India è per eccellenza il luogo della religione e della spiritualità. Mentre in Occidente la religione è sempre più spinta ai margini, incalzata dallo scetticismo, sostituita da una concezione profana della vita (con un fenomeno che si chiama secolarizzazione), in India la religione è ancora il centro intorno al quale ruotano tutte le occupazioni. La figura dell’asceta, del tutto scomparsa in Occidente, è in India una figura quasi normale; non sono poche le persone che, dopo una vita dedicata al lavoro ed alla famiglia, dedicono di ritirarsi in vecchiaia a vita ascetica. Continua a leggere “Aspetti generali della religiosità indiana”