Doverosissime precisazioni

Noto che qualcuno è giunto a questo blog cercando in Google “come ammazzare un preside”. A scanso di equivoci, dichiaro quanto segue:

– desidero con tutto me stesso che il mio preside goda di buona salute, che viva eternamente o almeno passi gagliardamente i cent’anni, che continui ad essere preside della mia scuola fino a quando ci sarà la mia scuola, che sia avvolto giorno dopo giorno dalla stima di tutti, che non debba mai avere a che fare con collegi dei docenti riottosi o polemici, che possa sempre risparmiare le parole perché intelligenti pauca Continua a leggere “Doverosissime precisazioni”