La scuola è una merda?

Un mio ex studente, Mirco, ha scritto sulla sua pagina Facebook il seguente status:

La scuola è diventata davvero una pagliacciata, bidelli che si credono degli Dei scesi sulla terra, professori impediti con i loro tablet e alunni che hanno soltanto voglia di evadere da sta merda.

Si tratta, evidentemente, di uno sfogo, ma mi piacerebbe che diventasse l’input per ragionare insieme di scuola. E’ davvero una merda? E se sì, perché? Cosa davvero non va? Si può cambiare?

L’invito alla discussione è rivolto sia ai miei ex studenti del “Roncalli” di Manfredonia che ai miei nuovi studenti del “Caselli” di Siena. E, come sempre, a chiunque voglia confrontarsi con noi.

Annunci