Obbligo scolastico

Abbiamo visto (mi rivolgo alla 4A) che per Comenio la scuola dev’essere obbligatoria per tutti. Oggi l’obbligo scolastico è fino ai sedici anni; ed il fatto che la scuola debba essere obbligatoria è ampiamente accettato nella società. Molti dei miei alunni in obbligo scolastico, tuttavia, lo vivono come una coercizione, e se potessero non verrebbero a scuola.

Voi cosa ne pensate? E’ giusto o no l’obbligo scolastico. E perché?

Advertisements

230 pensieri su “Obbligo scolastico

  1. Giada G

    Secondo me non deve essere obbligatorio andare a scuola,perchè cosi i ragazzi prendono la scuola come un obbligo,mentre ognuno dovrebbe essere libero di decidere se andare o non a scuola.

    Mi piace

    1. alessia c. :P

      se però cosi in italia saremmo tutti ignoranti perchè nessuno ci vuole andare alla fine quindi almeno fino alla terza media deve essere obbligatoria però dobbiamo avere la liberta di giustificarci le assenze,sempre fino a un certo limite..a caapt??

      Mi piace

  2. Ilaria

    da una parte e giusto perche tutti dobbiamo avere un tipo di studio e cultura per noi stessi ma dall’ altra parte a noi alunni non piace la scuola e secondo me dovremmo essere noi a decidere se frequentare o meno la scuola.

    Mi piace

  3. Maria la torre

    Andare a scuola secondo il mio parere deve essere un’obbligo,perchè se non ci fosse tutti saremmo stati ignoranti e nessuno sarebbe mai venuto a scuola!!!! Anche se può essere un disagio per tutti noi ragazzi,dobbiamo accettarlo.

    Mi piace

      1. Maria la torre

        no no invece secondo me deve essere un’obbligo perchè se non ci fosse la scuola da grandi non troviamo lavoro perchè al giorno d’oggi si basano soprattutto sulla cultura di una persona

        Mi piace

    1. Ilaria

      no perche l’asilo e un divertimento . la scuola no . a scuola si studia e si deve stare per forza seduti ad ascolrtare i prof che spiegano. all’ asilo si puo giocare.

      Mi piace

  4. Damiana G.

    Secondo me l’obbligo scolastico è giusto fino alla fine della terza media perchè poi una volta finita la terza media se a una persona non piace andare a scuola non ci deve andare più altrimenti poi sembra che la scuola sia un carcere…

    Mi piace

  5. Claudia V

    Secondo me l’obbligo scolastico è giusto per avere una propria cultura anche se a non tutti piace andare a scuola. Però per renderla migliore si potrebbe fare qualcosa per cambiarla.

    Mi piace

  6. Sara P.

    Secondo me piu un cosa viene obbligata piu non e bella..La scuola dovrebbe essere un luogo dove andare volentieri cn meno ore…Per molti ragazzi e un luogo brutto e noioso ma se fosse diverso ci andremmo piu volentieri.Bisogna farci capire che avere una cultura e importantissimo.

    Mi piace

  7. Vanessa Rinaldi

    sopra c’è scritto che l’obbligo di andare a scuola è stato accettato nella società… ma molti di noi non la pensano affatto così… credo che forse siano un pò troppi 5 anni di superiori ne basterebbero 3 o 2 tuttavia credo che la scuola serve però non bisognerebbe dare molti compiti a casa e dare molte pagine d studiare. Per me l’obbligo scolastico è giusto fino al secondo superiore anche se vorrei che i tre anni consecutivi non esistessero perchè sono troppi. 😀

    Mi piace

  8. Grazia e Libera

    Secondo noi l’obbligo scolastico è giusto che ci sia perchè se esso non ci fosse nessuno avrebbe intenzione di frequentare la scuola così nel mondo non ci sarebbe più lavoro e vivere sarebbe difficile.

    Mi piace

      1. Grazia e Libera

        Si si lavorava lo stesso però i lavori non erano come quelli che ci sono oggi. Ad esempio un contadino non faceva una vita come la nostra… non aveva capi firmati ecc…

        Mi piace

  9. Claudia V

    Si potrebbe cambiare la scuola diminuedo le ore scolastice rendendo le lezioni meno noiose ma piu attive e poter essere piu liberi senza essere obbligati a stare seduti per molte ore e senza parlare.

    Mi piace

      1. Vanessa Rinaldi

        Non esistono genitorni che non vogliono mandare a scuola i figli nessuno vorrebbe il proprio figlio ignorante sono i figli che non ci vogliono andare sempre… 😉

        Mi piace

  10. Annalisa M.

    Secondo me l’obbligo scolastico non è giusto, perchè ci sono ragazzi a cui non interesssa andare a scuola e quindi avere un cultura. Nella scuola dovrebbero cambiare molte cose, tipo gli orari, i compiti a casa e quindi non dovrebbero dargli e i professori dovrebbero cercare di essere più comprensivi con gli alunni.

    Mi piace

  11. Anonimo

    La scuola non dovrebbe dare da studiare e nn dovrebbe neanche esagerare a dare da studiare! Poi si dovrebbe entrare alle 9 a scuola e nn alle 8 -.-” i professori dovrebbero essere più dolci e ci devono capire..

    Mi piace

      1. Ilaria

        chi e anonimo?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

        Mi piace

  12. Alessia Cosacchi! A MEGHJ :PP

    a nessuno piace andare a scuola cè oh pensate se non c’era l’obbligo non ci stava nessuno,po quando siamo grandi non ci sta nemmeno un dottore come dobbiamo fare???

    Mi piace

  13. Samanta

    Secondo me l’obbligo scolastico non è giusto perchè ognuno può fare quello che vuole….non è detto che se un ragazzo non va a scuola è più ignorante di quello frequentante anzi può darsi che sia più intelligente perchè non si impara solo leggendo testi scolastici ma anche vivendo delle esperienze….

    Mi piace

      1. Vanessa Rinaldi

        Sì i genitori scelgono di mandare i figli a scuola anche contro la loro volonta (dei figli) xò un pò d’istruzione e di cultura non farebbe male a nessuno.. 🙂 non per molti anni ma solo fino al 2 superiore 🙂

        Mi piace

  14. gdgfdgfd

    Professore cambia perchè noi la mattina preferiamo rimanere a dormire invece di svegliarci presto per venire a scuola,quindi credo che se si in iziasse la scuola verso le 9 ci andremmo più volentieri .

    Mi piace

    1. alessia cosacchi

      nono mio padre ha sempre fatto salasso e ha fatto solo fino alla 5 elementare figurati..io dico fino alla 3 media poi decidiamo noi se andare avanti o meno,figurati che ci sono genitori che obbligano i figli ad andare all’università perchè li credono capaci ma non è nemmeno quello che vogliono..mio padre apposta perchè non vuole che faccio la sua fine mi fa andare a scuola,io cerco di dare il meglio poi se non ci riesco fa niente,io ci ho provato..

      Mi piace

  15. -Slash -

    Io credo che andare a scuola dovrebbe essere d’obbligo fino alla 3 media, e che uno arrivato a 12 anni sia capace di decidere da solo, ognuno è libero di decidere ciò che vuole fare nella vita, se ci si può accontentare di fare la vita da ”spazzino” ovvero operatore ecologico e cercare di sopravvivere con quei pochi soldi che lo stato gli da l’importante è essere felici, non ce bisogno di avere un titolo per essere qualcuno… 🙂

    Mi piace

  16. Antonella V.

    Per da una parte è giusto che la scuola sia d’obbligo fino ad una certa età.. però senza la scuola oggi che si può fare????? ci sono persone laureate e non hanno lavoro.. figuriamoci senza un diploma.. -.-“

    Mi piace

  17. Mari.D.M.

    secondo me la scuola NON deve essere obbligatoria almeno per le elementari … poi quando il ragazzo è autonomo e capace di saper scegliere decide che scuola frequentare…

    Mi piace

  18. V*****.

    secondo me l ‘ obbligo dovrebbe essere fino alla terza media dopo di che uno è libero di fare ciò che vuole,questo però è un grande problema per i genitori che non voglio.Però oggi come oggi senza un diploma non puoi fare nulla .

    Mi piace

  19. Ilaria S.

    la scuola è obbligatoria ed è necessaria perchè ti istruisce però secondo me ognuno dovrebbe essere libero di decidere da solo se andarci o no…i ragazzi non dovrebbero vederla come un obbligo ma devono avere la libertà di scegliere se andare o no

    Mi piace

  20. cristina.s

    sono d’accordo con la scuola dell’obbligo perchè permette a tt i ragazzi di avere un’istruzione però se il ragazzo ritiene che arrivato a 16 per lui sia più giusto lavorare che continuare la scuola fino al diploma deve essere libero di scegliere e intraprendere le strada che vuole

    Mi piace

  21. roberta

    Secondo me,l’obbligo scolastico fino ai sedici anni è giusto,per due motivi.
    1)Perchè per come la vedo io, a prescindere dall’istruzione,le basi,ecc.. la scuola è anche un modo per tenere i ragazzi “meno seguiti dalle famiglie” fuori dalla strada. Con questo non dico che il problema venga risolto del tutto dalla scuola ma un piccolo aiuto viene dato anche da essa.
    2)Per quanto riguarda la cultura,credo che la scuola sia fondamentale per i ragazzi,altrimenti vivremmo in un mondo di ignoranti,e se l’obbligo è stato imposto fino ai sedici anni,vuol dire che arrivato a quell’età,ci si aspetta che il ragazzo debba aver raggiunto un certo livello di maturità e responsabilità per cui è in grado di scegliere se proseguire o meno gli studi,ma fino a quel momento la tutela del genitore e l’obbligo scolastico è giusto.

    Mi piace

  22. Libera

    Secondo me andare a scuola è giusto però fino a una certa età…poi i ragazzi devono decidere se continuare o fermarsi perchè ormai diventano grandi e devono decidere da soli

    Mi piace

  23. valentina g.

    secondo me è la parola obbligo in se che crea disagi … i bambini e i ragazzi nn vogliono and a scuola per trasgredire una regola o perchè vogliono seguire la maggioranza … i bambini più piccoli nn sanno pienamente l’importanza della scuola mentre i più grandi iniziano a capirlo ma è sempre per la regola che o scelgono di non and più dopo l’obbligo di età o lo vedono cm uno ”sforzo” (parlo per la maggioranza e non tutti)

    Mi piace

  24. m. antonella

    per me la scuola è una via di mezzo,mi spiego:è importante per alcuni aspetti, ma alcune cose potrebbero essere evitate….ci sono tante cose che potrebbero essere inserite per migliorare la scuola e motivare i ragazzi!la scuola si basa il piu delle volte sulla teoria degli argomenti in generale,dovrebbe invece basarsi piu sulla pratica …

    Mi piace

      1. m. antonella

        ad es.potrebbero esserci piu uscite scolastice,per le lezioni di arte andare nei musei oppure x biologia immergerci direttamente cn la natura,o x le lingue incontrare direttamente xsone di altre nazionalita…e riguardo qst argomento non trovo giusto che solo chi ha una media alta in tutte le materie possa fare viaggi in altre nazioni…

        Mi piace

  25. Veronica L.M

    io penso che la scuola dire che è un obbligo sia una cosa negativa per il bambino perchè non è un qualcosa che sceglie lui perchè piace a lui ma è viene imposto dalla sua famiglia ma è anche dalla societa’ che lo circonda….

    Mi piace

  26. Mattia O.

    A mio parere la scuola è molto importante, ma non ha senso mandare un bambino a scuola da 6 anni fino 19!per non contare gli anni di unversità se qualcuno decide di andarci, 13 anni di scuola x cosa?!?!?! x studiare sempre le stesse cose! Poi non ci lamentiamo che i ragazzi non vogliono andare a scuola e che x noi è una perdita di tempo..è ovvio che a quest’età vogliamo scoprire cose nuove e non ripetere le tabelline!!!

    Mi piace

      1. Mattia O.

        In un certo senso si, non ha senso insegnare sempre le stesse cose, però resto dell’idea che la scuola deve essere obbligatoria. Questa è una cosa che non metto in dubbio.

        Mi piace

  27. Pasqua F

    anch’io penso che l’obbligo fino ai 16 anni sia giusto… però non condivido quando i genitori devono condizionare i ragazzi… perche ormai sono cresciuti e possono scegliere autonomamente quale sia la scelta giusta o anche sbagliata..
    Io credo che anche se al mondo di oggi le aspettative x un laureato sono minori cioe equivalenti a zero… una persona istruita laureata ha sempre qualche possibilità in più

    Mi piace

  28. Antonella G.

    Io credo che la scuola sia importante per il futuro di ognuno di noi,ma ognuno è in grado di scegliere da solo se andarci o no e se non ha intenzione d’ istruirsi lo faccia pure.

    Mi piace

  29. Mari.D.M.

    per un bimbo di 6 anni andare a scuola è un trauma e anke l’asilo … gli togli la libertà … anke xk i bambini dovrebbero giocare anzichè andare a scuola… dal gioco si impara tanto 🙂

    Mi piace

  30. tany

    penso che la scuola debba essere obbligatoria!!! una persona deve raggiungere almeno il diploma per non essere considerati “ignoranti” dalla società!!!!! poi a sedici anni, a quindici, a quattordici non si può avere già le idee chiare!!!!!!!!!!!! in fatti la maggior parte delle persone che lasciano la scuola senza raggiungere un titolo di studio sono quelli che ripetono sempre “ah!!!!!!! se potessi tornare indietro!!!!!!” io ho 18 anni… e posso dire di non aver capito ancora bene cosa fare nella mia vita!!!!!!! so per certo che il diploma è indispensabile!!!!!

    Mi piace

  31. valentina g.

    ce da dire anche che in tutte le scuole si impara si .. ma solo teoriaa. e la pratica?? a cs serve studiare solo sui libri se non sappiamo applicare ciò che impariamo

    Mi piace

      1. valentina g.

        per esempio noi se parliamo di bambini di come ci si deve comportare con loro dovremmo anche sperimentare(ovvio non usando i bambini cme cavie) porò andando in un asilo e stare con loro e vedere se i testi hanno ragione

        Mi piace

  32. Pasqua C.

    Secondo me l’obbligo scolastico è importante perchè altrimenti aumenterebbero il numero dei ragazzi che nn vanno a scuola, però l’obbligo deve essere fino alla terza media perchè poi i ragazzi sono più responsabili e capaci di decidere del loro futuro!!!!

    Mi piace

  33. Anonimo

    io sono dell’idea che la scuola dovrebbe essere obbligatoria fino alla 3 media poi se un ragazzo ritiene che sia più giusto lavorare perchè non è portato per la scuola o non vuole andarci è giusto così …. andando a lavorare può mettere da parte i soldi per un domani e poi dicendo subito ai genitori che la scuola nn fa per lui fa risparmiare alla famiglia i soldi di libri, materiale etc… come ad esempio alcuni ragazzi che costretti dai genitori vanno alle superiori e magari dopo un po si ritirano o fanno finta di andarci …..quindi ognuno deve essere libero di scegliere

    Mi piace

  34. Pasqua F

    inoltre bisognerebbe cambiare delle piccole cose come la visione che si ha di scuolaa!!! ormai venire a scuola significa andare in pasto ai leoniii!!! si ha paura dei prof..tra poco non si potrà nemmeno più dire la propria opinione .. mah!!!

    Mi piace

  35. C_____ =P

    x me la scola dovrebbe essere obbligatoria fino a quando si raggiunge una preparazione abbastanza varia,fino alla 3 media…dopodicchè si dovrebbe poter scegliere cosa fare…succede in alcune classi k i ragazzi che nn hanno nessun interesse ad apprendere disturbino i compagni interessati e questa dovrebbe essere una cosa da evitare!

    Mi piace

  36. Flavia B.

    Prof il fatto che può anche essere che i non laureati trovino lavoro e i non laureati non lo trovino spiega il concetto che ci vuol fortuna nella vita! non tutto dipende dalla laurea o dal diploma.. se qualcuno abbia il diploma o meno non cambia il fatto che ognuno a mio parere dovrebbe avere un lavoro per vivere!

    Mi piace

    1. Antonio V.

      Può anche essere che la nostra economia non sia in grado di assorbire i laureati. Poi c’è il problema dei raccomandati: molti laureati sono costretti ad andare all’estero, perché in Italia vedono andare avanti i raccomondati.

      Mi piace

      1. V*****.

        no assolutamente no,però senza quel pezzo di carta non potrei realizzare il mio sogno…studio anke x una conoscienza ,ma sono stanca di studiare sempre le stesse cosa dalle medie.

        Mi piace

  37. roberta

    Si certo,ma infatti non ho detto che il ragazzo debba passare a scuola 24h / 24h . La cultura sta in tutto ciò che ci circonda.Per me la scuola è necessaria perchè fornisce le basi per leggere il mondo ,e una volta uscito da scuola il ragazzo ha modo di scoprire nuove cose e fare nuove esperienze. Per me la scuola è fondamentale perchè indica al ragazzo una strada da seguire,poi è il ragazzo a scegliere se lasciarsi guidare o meno.

    Mi piace

  38. Pasqua F

    Non condivido che quando un bambino va all’asilo gli viene tolta la libertà..per esprienza personale nn è cosi!!!!! all’asilo i bambini non fanno le cose stressanti come negli anni successivi..all’asilo i bambini imparano magari le tabelline con dei giochi..in modo da ricordarle con più facilità…oppure cantano ..e giocano anche!!!!! non stanno in carcereee!!!!!!

    Mi piace

    1. Antonella V.

      non in carcere???? beh forse.. MA NON A TUTTI GLI ASILI.. mi spieghi perchè in tv si sentono notizie di maestre che picchiano i bimbi??? hanno tutta la libertà??? se un bambino fa qualcosa che non deve le maestre alzano le mani.. alla faccia della libertà!!!!!!! io se fossi una mamma avrei paura a mandare mio figlio all’asilo dopo notizie del genere…

      Mi piace

  39. luigiaaaaa

    pasqua f. io ho il trauma dell’asilo xk le maestre mi sgridavano pesantemente e ad altri bambini venivano picchiati …..nn puo essere sempre ttt giochi e canzoni … ci sono ank cose negative…. pero’ cn questo nn voglio dire dire ke per me nn si debba mand i figli all’asilo eh….. dipende dagli asili dalle esperienze…

    Mi piace

  40. Anonimo

    Molte cose nella scuola nn vanno… c’è molta ingiustizia e i prof pretendono molto! nn è giusto passare i pomeriggi interi a studiare noi il pomeriggio potremmo fare cose molto piu interessanti!!!!

    Mi piace

    1. Antonio V.

      No, non è così. CI sono paesi in cui puoi farti strada solo in base alle tue capacità. Ho amici che hanno tentato di fare carriera universitaria in Italia, senza nessuna possibilità perché in ambito universitario contano molto gli appoggio; ed all’estero sono diventati subito docenti universitari.

      Mi piace

  41. Mari.D.M.

    si è meglio l’asilo ke le scuole medie e elementari… ma meglio giocare x strada con gli amici ke in asilo imparando tabelline… almeno io all’asilo nn mi sono x nnt divertita 😦

    Mi piace

  42. lory

    buongiorno prof……innanzitutto ci manca tantissimo in classe e per i ragazzi della nuova 2E siete fortunati ad avere il prof vigilante..
    cmq ho letto l’articolo e qualche commento e con alcuni concordo con quello che hanno scritto ma con altri assolutamente no soprattutto con “anonimo” che ha scritto che a scuola nn si deve studiare nn si devono dare compiti ecc…
    scusa ma io mi chiedo che vieni a fare a scuola se fosse tutto come la pensi tu!??? vuoi anche che il prof ti porti la colazione in aula??
    cmq per me la scuola dovrebbe essere obbligatoria fino al 5o superiore perchè ogni giorno noto sempre di più che ci sono ancora tantissimi ignoranti soprattutto nella fascia di ragazzi che va dal 1° al 2° superiore!…
    Io personalmente ero una ragazza che voleva loasciare la scuola quando sono stata bocciata la 2a volta… adesso ho capito la sua importanza e posso ritenermi fortunata xk ho l’opportunità di studiare, sapere qualcosa di cultura e magari più in là imiei sforzi potranno essere ricompensati diventando qualcuno importante..
    Io ho capito che lo studio è importante grazie a mia madre e mio padre entrambi laureati: mio padre geometra e mia madre giurisprudenza, adesso hanno entrambi un lavoro da titolari e la loro è l’inconfutabile prova che lo studio è fondamentale per il proprio futuro, soprattutto in questo periodo di forte crisi dove nn c’è nessuno che vi offre un lavoro xk mancano i soldi a tutti!…
    ma se volete fare le commesse o i muratori o vari lavoro generici e bassi di stipendio allora lasciate pure la scuola…ma il letto così come te lo fai, così lo ritrovi…
    ciaoooooooooooooooooooooo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...