La saggezza di Marco Aurelio

Vi ho letto in classe qualche pagina dei Pensieri di Marco Aurelio, uno dei libri più belli riconducibili allo stoicismo. Voglio proporvi ora quattro sentenze tra le più belle di quel libro (la traduzione è di Maristella Ceva):

1.
Vivere è un’arte che assomiglia più alla lotta che alla danza, perché bisogna sempre tenersi pronti e saldi contro i colpi che ci arrivano imprevisti (VII. 61)
2.
Scava dentro di te; dentro è la fonte del bene, e può zampillare inesauribile,
se continuerai a scavare (VII, 59).
3.
La perfezione del carattere consiste in questo: vivere ogni giorno come se fosse
l’ultimo, senza agitazione e senza inerzia, senza finzione (VII, 69).
4.
Adattati alla sorte che ti è toccata, e ama gli uomini tra cui ti è toccato vivere, ma amali veramente (VI, 39).

Provate a commentarle, tutte o solo quelle che vi coinvolgono di più.

Advertisements

39 pensieri su “La saggezza di Marco Aurelio

  1. ANNA KIARA FRAN

    LA SENTENZA KE PIù CI COLPISCE è LA PRIMA XKè è PROPRIO VERO KE LA VITA RISERVA SEMPRE SORPRESE E IL PIù DELLE VOLTE SONO SEMPRE SPIACEVOLI QUINDI CI CAPITA SPESSO DI ESSERE COSTRETTE A NASCONDERCI X PAURA KE QUESTI COLPI POSSANO COLPIRCI

    Mi piace

  2. v & m

    noi siamo molto daccordo con la prima e la terza sentenza… la seconda, invece, scavare dentro di ognuno di noi e trovare il bene, si potrebbe essere ma il problema è praticarlo il bene…. per la quarta invece è difficile adattarsi alla sorte che ci è toccata, è impossibile volere bene a certi elementi….

    Mi piace

  3. Ba e Giu giu

    secondo Giu giu,questo è vero perchè in fondo se capita qualcosa si lotta e si và avanti,perchè la lotta è una cosa positiva….invece secondo me no,perchè amo vivere e se è vero che vivere assomiglia alla lotta io non amo lottare ma essere in pace co n tutto e tutti,ma soprattutto con me stessa.

    Mi piace

  4. .......................................................

    Io nn sn d’accordo con nessuna delle tesi….cmq preferisco la prima….xkè nella vita devi essere sempre pronto a superare ogni ostacolo….e nn bisogna mai abbattersi ma andare avanti….e se cadi devi avere sempre la forza di riazalsi….appunto come in una lotta….

    Mi piace

  5. Queen: Per qualcuno – ma sono pochi, immagino – vivere è come danzare, in effetti. Passano nella vita con passo leggero, affrontano le difficoltà di ogni giorno con una grazia particolare. Per loro la danza è una lotta sublimata, probabilmente.

    Mi piace

  6. giovy

    il commento 4 x me non è saggio xkè x me non bisogna adattarsi ma cercare sempre cose nuove e amare xsone con cui non ci stai bene è impossibile,anzi forse le puoi odiare ma non riuscirai mai ad amarle.Mentre il 1 è molto saggio xkè bisogna essere sempre pronti a quello ke la vita ti dà ke siano cose belle o brutte…….

    Mi piace

  7. ANNA KIARA FRAN

    Noi però non siamo d’accordo x quanto riguarda la quarta sentenza xkè la nostra vita non la possiamo affidare alle mani della sorte,ma dobbiamo essere noi a decidere x noi,con le persone con le quali stare e se amarle oppure odiarle

    Mi piace

  8. v & m

    e come si fa a trovarlo? forse solo con la maturità, ma con la superficialità delle persone di oggi uno non arriverà mai a trovarlo veramente e quindi il mondo continuerà ad essere cosi….

    Mi piace

  9. ANTONIA

    io non sono molto d’accordo con la frase 3,perchè dice che la perfezione del carattere consiste nel vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo.da una parte ha ragione perchè bisogna assaporare ogni attimo della vita e fare tante esperienze come se fossero le ultime.ma da una parte ha torto perchè se noi vivesssimo ogni giorno come se fosse l’ultimo daremmo meno peso alle cose importanti come il lavoro e la scuola.le trascureremmo e non faremmo progetti per il nostro futuro,ma faremmo cose azzardate e in modo superficiale,cosi’solo per farle ma con nessun progetto.

    Mi piace

  10. Ba e Giu giu

    per la 3 tesi:noi non siamo d’accordo sul fatto di vivere al momento perchè se non progettiamo qualcosa per il domani ci troveremo con un pugno di mosche nelle mani e anche perchè se vivi come se fosse l’ultimo giorno vivi nella completa tranquillità non gusti la sfida della vita perchè non c’è niente per cui vivere.é vero anche che bisogna vivere nella tranquillità ma non ignorando il futuro

    Mi piace

  11. giovy

    antonio vigilante:no credo ke se le persone come i genitori e i fratelli ti amano allora anke tu stai bene ma se x qualke motivo loro non ti amano allora stai male e incominci ad odiarle o a non sopportare il loro comportamento!io penso ke sia così

    Mi piace

  12. Ba e Giu giu

    Antonia:sono Ba non sono d’accordo perchè quindi tu non fai niente realmente per te stessa. tu lo fai solo per migliorare il tuo modo di vivere e no per sentirti completa dal punto di vista scolastico

    Mi piace

  13. santoro e trotta

    ognuno sa qual’e la propria felicità..ank se non è detto k la si raggiunge sempre..noi siamo del parere xò k soprattutto le cose più semplici sono le migliori..ad es. alzarsi e guardare il sole la mattina o stare con le xsn piu importanti quindi passare la giornata con ottimismo

    Mi piace

  14. Ba e Giu giu

    anna kiara fran:vivere al meglio non vuol dire non lottare ma vuol dire superare tutte le difficoltà perchè se volete il meglio per voi stesse superate le cose difficili per godervi anche per pochi attimi la felicità che vi offre la vita

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...