La qualità della vita a Manfredonia

Gli studenti delli IISS “Mauro del Giudice” di Rodi Garganico hanno scritto una serie di lettere ai sindaci dei loro paesi (Rodi, Vico, Ischitella, Cagnano Varano…) per avviare un dibattito sulla qualità della vita nei paesi del Gargano. Riporto, a mo’ d’esempio, una lettera al sindaco di Ischitella:

Egregio signor Sindaco,
le scrivo per segnalarle alcuni problemi che riguardano Ischitella. Come sappiamo, è un paesino tranquillo sia in inverno che in estate e dato che è molto tranquillo a noi giovani non piace molto. In inverno non c’è movimento, e quindi vorremmo qualche posto per divertirci, per esempio una discoteca o un cinema, così quando c’è brutto tempo non saremmo costretti a rimanere a casa. Un altro punto dolente è questo: in estate è festa le prime due settimane d’agosto, e c’è movimento, e noi ci divertiamo e per questo la ringraziamo, però perché non si fa lo stesso anche nel mese di luglio? E perché le feste in estate incominciano dal primo agosto fino al giorno che viene il cantante e non fino alla fine del mese? Un altro punto è quello di avere una “villa” adeguata anche con un po’ di verde. Vogliamo anche un parco tutto per noi per poter andare a giocare o fare degli incontri con i nostri amici quando è bel tempo. Sempre in estate, soprattutto quando vengono i turisti, perché non si può fare baccano fino a tardi, e si deve smettere sempre a mezzanotte perché a qualcuno dà fastidio? Ma noi siamo giovani e almeno in estate vorremmo avere più possibilità di divertimento, così anche i turisti avrebbero un’idea positiva del nostro paese. Spero che qualcosa possa cambiare nel migliore dei modi.
La ringrazio della sua disponibilità, sperando di ricevere una sua risposta al più presto. Grazie, distinti saluti.
Maria Consiglia Coco Piccolo

(Se volete leggere tutte le lettere, le trovate qui.)

Mi piacerebbe avviare anche su Muntu un dibattito sulla qualità della vita a Manfredonia, Mattinata e Zapponeta. Possiamo farlo usando lo stesso espediente: immaginiamo di scrivere una lettera ai sindaci di questi comuni, prospettando i problemi, facendo proposte per il miglioramento della vita o, se è il caso, complimentandoci per le cose fatte.

Annunci

79 pensieri su “La qualità della vita a Manfredonia

  1. sara

    Le cose che non mi piacciono sono:
    le persone superbe che non riescono a vedere al di là del proprio naso.
    la presenza del lavoro in nero,lo sfruttamento di tutti i lavoratori.
    gente che fa credere che può fare qualcosa di favorevole e utile ma che alla fine ottenuto la fiducia non rispetta i patti.
    carenze di strutture,centri sportivi e ludici,di piscine,di campi da tennis,calcio,tiro con l’arco,di pallaccanestro,di pallavolo.
    Possiamo aiutare il sindaco a risolvere alcuni problemi.

    Mi piace

  2. Nazario igea Rodi G.co

    Buongiorno,
    siamo collegati anche noi al vostro sito visto che ci avete pubblicato le nostre lettere, e ci piacerebbe partecipare anche noi alle vostre discussioni se volete…

    Mi piace

  3. ragazze 2 b rodi

    Ciao ragazzi ci fa piacere che avete risposto alle nostre lettere…….in futuro ci piacerebbe (laboratori informatici permettendo)partecipare alle vostre comunicazioni……risp grazie……..ciaooooooooooooo!!!!!!!!!!

    Mi piace

  4. Antonio Vigilante

    Buongiorno, ragazzi. Mi fa piacere che siate venuti su Muntu. Non so quando riuscirò a portare una mia classe in Laboratorio per partecipare a questa discussione. Probabilmente martedì porterò la quarta alla seconda ora. Intanto potete partecipare alle nostre ultime discussioni.

    Mi piace

  5. saverio II A liceo socio psico pedagogico

    ciao a tutti ragazzi…finalmente un ora divertente,ehehehehehehe…..allora caro sindaco,le acque di manfredonia fanno letteralmente “schifo” perchè a causa delle navi e motonavi il mare diventa un “cimitero” di specie acquatiche molto rare…ed anche l’aria diventa irrespirabile a causa dell’elevato numero di smogh di auto e navi…

    Mi piace

  6. miky '92

    Ciao mi chiamo Michela. Abito a Manfredonia e quì la vita è alquanto monotona. Ci vorrebbero prima di tutto edifici scolastici idoni. Ad esempio la mia scuola è un palazzo dove dovrebbero abitare persone! e’ impossibile, un paradosso!

    Mi piace

  7. anni e vale

    ciao ci chiamiamo anna e vale! siamo due ragazze del liceo socio psico- pedagogico e viviamo a manfredonia per noi questa città è povera di strutture per il divertimento dei ragazzi……in futuro speriamo che ci siano piu’ attrazioni!!!

    Mi piace

  8. miky '92

    non potrai mai renderti conto perchè d’estatenon vivi qui! quindi il nostro porto è alquanto magnifico non solo per l’aspetto visivo, ma è anche utile! CAPITO?

    Mi piace

  9. anni e vale

    siamo sempre noi cioe’ le mitiche anna e vale! noi vogliamo protestare su quello che ha detto michele e cioè che non capisce niente della vita a manfredonia…… perche’ lui non sa cosa e’ il divertimento che a san giovanni non esiste proprio! SPARATI!!!

    Mi piace

  10. DEBBYandANGY

    Egregio signor sindaco…
    Siamo due ragazze dell’istituto A.G.Roncalli di Manfredonia…
    Abbiamo un grosso problema,la nostra Scuola…
    Il nostro indirizzo(Socio-Psico-Pedagogico)è situato in succursale,cioè, un appartamento piccolo e mal ridotto…per non parlare della palestra,con il soffitto molto basso e con delle colonne che sono situate al centro della stanza,per questo siamo costretti a spostarci nella centrale e questo comporta la perdita di molto tempo…
    E per di più,se la palestra in centrale è occupata,siamo costretti a fare ed.fisica per strada con il rischio di farci male…
    In più,le aule,sono molto piccole e di conseguenza,in una classe formata da venti alunni,si sta molto stretti…
    Per questi motivi,chiediamo cortesemente,di trovare al più presto un rimedio per questa situazione che non è delle migliori…
    Cordiali saluti…
    Debora e Angela
    2°A Socio-Psico-Pedagogico

    Mi piace

  11. anni e vale

    CIAO PROF SIAMO ANNA E VALE! VI TROVATE BENE A MANFREDONIA?? SECONDO NOI E’ UNA CITTA’ PALLOSA…….. PER FORTUNA CHE CONOSCIAMO TANTI RAGAZZI CON CUI CI DIVERTIAMO PERCHE SE FOSSE PER LA CITTA’ QUI NON CI SONO TANTE ATTRAZIONI!!! MA ANCHE I RAGAZZI PURTROPPO SONO PALLOSI PERCHE’ NON HANNO FANTASIA!!!!

    Mi piace

  12. Vanessa & Libera

    Egregio signor Sindaco, siamo delle studentesse dell’istituto A.G.Roncalli,vorremmo proporle alcune nostre richieste.Vorremmo che a Manfredonia ci fossero piu operatori ecologici e inoltre, piu spazi pubblici per i bambini e i giovani… Un altro problema della nostra citta e quello dei mezzi pubblici,che ci sia piu serieta e che i controllori siano piu comprensibili soprattutto verso gli anziani.Infatti la circolare numero 5,ad esempio,si ferma solo alle case popolari ,non rispettando le fermate previste,e l’autista vieta l’accesso agli anziani.Vorremmo ci sia più possibilità di lavoro per le generazioni future,visto che tutti quelli del sud si spostano al nord per cercare lavoro. Ma della nostra città ci piace soprattutto l’arte come il castello,il corso,Siponto,le manifestazioni come il Carnevale Sipontino,la festa Madonna ecc.Siamo contente di essere di questo paese,ma lo saremo di più se ci fossero meno problemi! Cordiali saluti

    Mi piace

  13. anni e vale

    caro michele per te il divertimento e’ solo guardare ragazze come se non ne avesssi mai vista una!!! ma sei uscito mai con una ragazza di san giovanni? secondo noi a manfredonia e’ più facile conoscere raga!!!!!!

    Mi piace

  14. ina

    Egregio signor sindaco, sono ina una ragazza del liceo socio psico pedagogico e frequento il secondo anno . I problemi a manfredonia sono tanti e di certo una lettera non basterebbe per elencarli tutti ,tanto meno non servirà a risolverli. Uno dei tanti è la stuttura della succursale del magistrale ogni giorno ci sembra di stare in un TUGURIO e non in una scuola.Purtroppo questo problema va avanti da molti anni ci dicono ogni volta “ragazzi questo lo risolveremo il prossimo anno” !!!!!!! VABBè TUTTE BALLE!!!!!! Un altro problema è la mancanza del divertimento non ci sono strutture x permettere ai giovani di divertirsi….vabbe capisco che è una piccola città ma invece di aprire sempre le solite cose che ce ne sono abbastanza una discoteca di certo non farebbe male soprattutto per noi…!!!!!!!! Poi ancora ci sono altri problemi come la pulizia delle spiaggie;le opere iniziate e non terminate cm lo stadio;mancanza di lavoro x i givani e tanti altri………..!!!!!! Bè ora vi saluto… distinti saluti INA !!!!!!!!

    Mi piace

  15. lucia

    Egregio signor sindaco, QUI A MANFREDONI LE COSE CHE NN VANNO BENE SONO TANTE……….BISOGNEREBBE COSTRUIRE NUOVE FABBRICHE PERCHE IL LAVORO X MOLTA GENTE SCARSEGGIA…SPECILMENTE X NOI GIOVANI…QUI NON ABBIAMO FUTURO…PRIMA O POI DOBBIAMO ABBANDONARE LA NOSTRA CITTà E TUTTO CIO NN è ASSOLUTAMENTE GIUSTO….E PENSO CHE QUESTA SITUAZIONE DA VOI NON VENGA AFFRONTATA SERIAMENTE. POI NON BISOGNA LAMENTARCI CHE SIAMO IFERIORI AL NORD PERCHE LORO AL CONTRARIO NOSTRO SI IMPEGNANO PER UNA CITTà MIGLIORE. PER NON PARLARE DEL DIVERTIMENTO è UNO SCHIFO…NON ABBIAMO STRUTTURE PER SVAGARE….ORMAI LA NOSTRA CITTà SI STA IGRANDENDO…MA SEMBRA CHE LA MENTALITà DELLA GENTE è RMASTA INDIETRO…ABBIAMO BISOGNO DI ALMENO UNA DISCOTECA PER NON SPOSTARCI TUTTI I SABATI FUORI CHE PER NOI è DIFFICILLISSIMO.POI ABBIAMO BISOGNO DI PISCINE,CAMPI DA TENNIS,DA PALLAVOLO ECC.POI CI SONO TANTI ALTRI PROBLEMI COME LA PULIZIA DELLE SPIGGE E ECC. ADESSO TORNO IN CLASSE……..DISTINTI SALUTI…..LUCIA.

    Mi piace

  16. anni e vale

    secondo noi ci sono tanti poveri e tanti ricchi!!!! ma per noi esistono alcune persone che potrebbero aiutare economicamente le persone povere ma questo non viene mai preso in considerazione!!!!!!

    Mi piace

  17. sara A.

    Signor sindaco le scrivo per informarla delle problematiche di questo paese.
    Come primo punto vorrei dirle che quest’anno l’estate o meglio le nostre stupende spiagge ci hanno totalmente deluso,in quanto il costo degli omblelloni è aumentato,non abbiamo più spiagge “libere” e lo stato di quelle poche rimaste è davvero in bruttissime condizioni;ci si trova di tutto e di più…mali odori,oggetti poco igienici,prodotti alimentari,bottiglie di qualsiasi genere ecc…Lei potrebbe darci una mano in modo tale che anche i turisti che vengono a visitare questa città,non rimanghano delusi.
    Secondo punto che ritengo sia uno dei più necessari è la pulizia del paese.Dalle stade a tutti i centri.
    Terzo punto che si abbia un organizzazione del lavoro PULITA(soldi,ore di lavoro)ed ADEGUATA(materiali).Susseguita dal fatto che i lavoratori non hanno il giusto prezzo ai lavori svolti e i giusti materiali.
    Quarto punto le scuole non sono strutturate adeguatamente sia alle necessità degli studenti sia nel proprio stato.
    Quinto punto i centri d’assistenza a persone bisognose sia centri di aiuto psicologico sia centri di aiuto fisico.
    Le persone sentono l’esigenza di andare via da questo paese in quanto non si sentano sicuri,perchè le cose che si hanno sono davvero poche.

    Mi piace

  18. saverio II A liceo socio psico pedagogico

    i falsi poveri sono gli zingari…un giorno è capitato che c’era uno a fare elemosina e allora ha detto che questo era il miglior lavoro..

    Mi piace

  19. anni e vale

    si e’ vero ma non per il comune di manfredonia! quindi se non lo fa il comune e’ nostro compito aiutare gli altri infatti noi spesso facciamo beneficenza!!! siete d’accordo?

    Mi piace

  20. anni e vale

    da vale e anna noi odiamo gli zingari perchè una volta a vale hanno rubato un paio di occhiali da sole firmati!!!! NON E’ GIUSTO!!!! perche’ le persone lavorano non per essere rubate!!!!!!!!

    Mi piace

  21. mary ragni

    In questo momento a Vico del gargano stanno manifestando contro la nuova legge di sto’ Fioroni che mi sta’ proprio su……..i. vabbè vi mando un bacione enorme e attendo una risp. alla prox!

    Mi piace

  22. queen

    ho 16 anni e ogni anno che passa mi accorgo che non c’è niente in questa”città”. tutti i divertimenti stanno fuori città, e per noi minorenni è molto diffricile arrivarci, si dovrebbe istituire come in altre città pugliesi dei pullman che hanno la funzionalità di portarci in disco e ritornare a casa.in qst modo possibile evitare incidenti stradali.
    poi gli unici “centri” giovanili sono la piazzetta e la villa. molto entusiasmante… e se piove? ci vorrebbe qualche altra struttura all’interno della città.
    non parliamo delle strutture scolastiche…. è possibile fare lezione in un condominio dove in una stanzarella devono entrare la bellezza di 20persone?più 20 banchi e sedie… è possibile seguire la lezione di filosofia con l’ odore del pesce arrostito che sta cucinando nella palazzina a fianco? per non parlare delle strettissime scale, se succede un terremoto?non oso immaginare le evaquazioni… io non lo so, ma noi del pedagogico di manfredonia ci troviamo in qst situazione, e nonostante tutto cerchiamo di tirare avanti

    Mi piace

  23. PAOLA E PAOLA

    egregio sig. Paolo Campo
    siamo 2 alunne del liceo sociopsicopedagogico della classe III A…..siamo Bartoli Paola e De Luca Paola…..PIACERE!!!
    anke se probabilmente questa e-mail non la leggerete mai vorremmo reclamare le precarie condizioni della nostra città…secondo noi mancano delle strutture, in particolar modo scolastiche..un esempio è proprio la nostra sede succursale in cui siamo costrette a fare lezione.essa essendo una struttura vecchia si verificano spesso “degli incidenti di percorso” tipo lo scoppio delle mattonelle del pavimento del II piano oppure i vetri che sono più sottili della carta velina…scusate il sarcasmo!!!
    DISTINTI SALUTI
    BARTOLI PAOLA E DE LUCA PAOLA

    Mi piace

  24. princ.sirena e dena

    secondo noi i problemi sono sempre i soliti,innumerevoli e difficilmente risolvibili… il nostro vero problema sono i genitori bisognerebbe aprire la loro visione al nuovo mondo..oltre alla loro visione ristretta che hanno a farci diventare monache di clausura ci aiuta la mancanza di strutture sicure e adeguate per un divertimento di certo non pericoloso.. forse se ciò ci fosse avremmo più probbabilità di cominciare a divertirci per davvero

    Mi piace

  25. Anna e Francy

    Egregio signor sindaco,
    siamo due ragazze del Roncalli,vorremmo dare alcune opinioni sul nostro paese….secondo noi ci sono stati gia dei progressi ma troppo piccoli per una città che si allarga…bisognerebbe dare più spazio a noi giovani!!!ad esempio sarebbe giusta la costruzione di locali,simili a discoteche,dove almeno il sabato sera possiamo trascorrere del tempo,anche perchè quando piove il sabato sera è davvero una tragedia!!!!!!!!!
    per non parlare della nostra “struttura”scolastica….fa pietà!!!

    Mi piace

  26. HAIDI

    Egregio sindaco,
    La piazzetta fa schifo molte di noi non possono andarci perché c?é un CIRCOLO Di schifezze come droghe,ESTASI ecc…poi la notte dovrebbero chiudere le discoteche perché ci sono un sacco di vittime a causa di un pingo pallino

    Mi piace

  27. lulu e sasi

    egregio signor sindaco siamo lusi e sabrina due ragazze dell’istituto socio-psico pedagogico…vogliamo puntualizzare che le strade di manfredonia sono per la maggior parte rotte e piene di buchi…per non parlare della pulizia,la nostra città è sporchissima e nessuno provvede a fare leggi dove si vieta di buttare i rifiuti a terra soprattutto nelle ville comunali…forse ci vorrebbero più vigili non per fare solo multe per cinte e caschi, ma anche per i problemi che abbiamo esposto!

    Mi piace

  28. PAOLA E PAOLA

    io vorrei un centro o una struttura dove dopo la scuola si potrebbe passare il tempo dove si può studiare oppure stare con gli amici…e dove si può soprattutto mangiare qualcosa……..tipo un oratorio come quelli presenti in america……ma non che si riduca come la piazzetta!!!!!!!!!!!!!!1

    Mi piace

  29. MILANO 75

    Ho vissuto a Manfredonia per 5 anni e devo dire che la mentalità della gente è troppo arretrata, avete un modo di fare obsoleto e retrogrado, basati ancora sulla mentalità terrona e provinciale del “voler apparire” girando con l’ultimo modello della macchina più costosa per poi rientrare alla sera a casa in affitto ed alla ricerca di un lavoro, considerato il taso di disoccupazione.
    Purtroppo la realtà manfredoniana è questa ed è insita perfino nei più giovani, considerato il livello culturale; si consideri che molti a stanto hanno la terza media, di cose ce ne sarebbero da dire per una popolazione quella dauna che ha sempre vissuto al limite della legalità dei comportamenti in tutto, basti pensare a paesi come Cerignola, Mattinata, Vieste…..
    Manfredonia ormai è dilaniata dalle civiche amministrazioni parassite e opportuniste, per una mafia politica che vuole il proprio veto sulla costruzione di nuovi appartamenti, il tutto naturalmente andrebbe a vantaggio dei più giovani che potrebbero permettersi una casa e invece sono costretti a sopperire agli inciuci di partito e a dover acquistare appartamenti vetusti di 50 mq o poco più a cifre esorbitanti e inaccessibili.
    ……Purtroppo miei cari manfredoniani questo è il vostro paese, un paese isolato, vuoi per le strade voui per la palude e per la mentalità, dal resto della puglia e collegato decentemente solo con Foggia.
    Sintomatico è stata l’apertura del centro commerciale E.Leclerk dove ho visto con i miei occhi gente urlare e bestemmiare per riuscire a portare via più di due pacchi con super sconto di dixan o play3, nonstante il direttore agli acquisti avesse pregato queste orde di assatanati di limitarsi a uno così da poter dare la possibilità a tutti di acquistare………MANFREDONIA a volte sembra essere il ritratto di un Albania troppo vicina, in questi ultimi tempi, a quest’italia………..Cordiali saluti

    Mi piace

  30. Daitarn III

    hai dimenticato di parlare dei complessi residenziali scalo dei saraceni, ippocampo, sciale delle rondinelle, dei veri e prorpi immondezzai dove ci trovi di tutto, prostitute, spacciatori, auto rubate, che paese di merda, hai ragione FUGGI DA FOGGIA NON PER FOGGIA MA PER MANFREDONIANI, che brutta razza di animali

    Mi piace

    1. ina

      k bello rileggere tutti i commenti di 3 anni fa!!! cmq dai manfred nn è poi cosi maleeeeeeee!!!!!!! bacioni a tutti !!!!! michele quest anno nn sei piu in classe cn noi e ci manchi tantissimo!!!! ti vogliamo bene ma in fondo molto in fondo!!!! ahhahah

      Mi piace

  31. LUGIA DI ZIPONDO

    INA non gabisci un gazzo, manfrdon e nu pust d merd, e la gende eh tudda ignorande e grezza, le ragazze sono tutte borcone ma guando abrono bocca te ne devi sgabbare!

    Mi piace

  32. Anonimo

    ciao …ho letto x caso ke molti di voi vanno allo psico-pedagogico di manfredonia….vi volevo kiedere ma se una persona ha fatto 2 anni al liceo classico e il 3 anno è stata bocciata puo iniziare il 3 anno allo psico-pedagogico senza problemi????vi prego risp

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...