L’immigrazione a Manfredonia

Uno studio sull’immigrazione a Manfredonia è stato compiuto nell’ormai lontano 1989 a cura dell’Ufficio Diocesano Migrazioni del’Archidiocesi di Manfredonia-Vieste*. Risultava all’epoca una presenza di immigrati nel territorio manfredoniano di 1305 unità, per l’80% clandestini, impegnati nel lavoro stagionale nelle campagne, mentre i dati ufficiali del Comune fissavano a soli 185 il numero di stranieri residenti, di cui 48 africani, per lo più provenienti dal Senegal e dediti al commercio ambulante. Continua a leggere “L’immigrazione a Manfredonia”

Annunci