Opinioni dei docenti

Il sindaco di Foggia, Paolo Agostinacchio, ha pubblicamente dato del “cialtrone” ad un preside (che tra l’altro non ha nominato), colpevole a suo dire di aver incolpato gli americani della strage di Nassiriya. Potete leggere qui le sue dichiarazioni. L’Associazione Nazionale Dirigenti scolastici e Alte professionalità della scuola della provincia di Foggia ha risposto con questo comunicato, affermando tra l’altro che “non viviamo in un regime dittatoriale nel quale è il potere politico a fornire le direttive su come e cosa si debba fare nelle scuole”.
Secondo voi docenti e presidi possono esprimere opinioni politiche a scuola? Se sì, in che modo? Se no, perché?

Advertisements

39 pensieri su “Opinioni dei docenti

  1. utente anonimo

    ciao prof.io penso che sia i prof che i presidi nella scuola possano comunicare la loro idea politica e non solo.Daltronte dovremmo essere in un paese democratico dove si possa esprimere le proprie idee senza sminuire e danneggiare l’altro.BACI

    Mi piace

  2. utente anonimo

    Secondo noi NO:perchè fin quando loro parlano di politica per informarci ok…ma quando poi il loro informarci,diventa:opinioni personali,giudizi che vogliono condizionarci e influenzare le nostre idee allora NO!!!!!!

    Mi piace

  3. utente anonimo

    Ciao prof. secondo me docenti e presidi possono esprimere il propio pensiero politico a scuola purchè non influenzino volutamente i ragazzi; in quanto in Italia si può esporre liberamente il propio pensiero.

    Mi piace

  4. Come possono fare i docenti ad esprimere i propri giudizi senza influenzare gli alunni? C’è una sola cosa che il docente possa fare senza influenzare gli alunni? Il nostro lavoro non consiste, in fondo, nell’influenzarvi?

    Mi piace

  5. I PROF DEVONO ESSERE UNPO’ PIU’ …..NON SO .AVERE UN RAPPORTO UN PO’ PIU ‘CONFIDENZIALE,SENZA L’USO DIEL VOI .LEI COME AD ES MA A LEI CHI LE FA FARE QUESTE COSE COSA VOLETE DALLA bIANCHI?….E TUTTO COSI ….SONO SOLO MODI DI DIRE DELLE PERSONE PIU’ IN CIOE’ QUELLI CHE HANNO LA PUZZA SOTTO IL NASO….BACI DA….

    Mi piace

  6. Cara Aracne, per me, come sai, non c’è alcun problema a farmi dare del tu dalle alunne. Ma, e questo è davvero strano, succede che voi non ci riuscite a darmi del tu, vi sembra quasi di mancarmi di rispetto, o un dare troppa confidenza
    Chi è la Bianchi?

    Mi piace

  7. utente anonimo

    io credo che sia giusto che prof., presidi e alunni esprimano le proprie opinioni politiche e non solo….ma questo a mio parere dovrebbe sempre avvanire nel rispetto dell’altro che la pensa diversamente! non transigo quando qualcuno dice la sua e dà modo, tramite le sue parole un po’ equivoche, di interpretare il suo messaggio come una sorta di semi-insulto verso chi non è d’accordo! chi lascia capire che l’altro che la pensa diversamente è un imbecille, è in realtà a sua volta un imbecille!

    Mi piace

  8. Succede spesso, a scuola? Noi professori abbiamo qualche tendenza a considerarci dei piccoli Padreterni. Vi succede spesso di sentirvi infastiditi perché il modo in cui esprimiamo le nostre opinioni vi offende e lascia intendere che, dal momento che voi la pensate diversamente, siete imbecilli?

    Mi piace

  9. utente anonimo

    non sempre, fortunatamente! a volte sono talmente convinta di quello in cui credo che non mi lascio influenzare (questo non vuol dire che non prendo in considerazione ciò che afferma chi mi sta di fronte). altre volte gli argomenti affrontati vengono letti sotto un punto di vista per me nuovo, quindi possono far evolvere e forse capovolgere quelle che erano le mie opinioni iniziali! altre volte è il tono dell’altro che non condivide le mie idee o le parole non ben pesate che usa a farmi pensare che mi sta dando dell'”idiota”.

    Mi piace

  10. utente anonimo

    ritengo che la libertà di opinione è un diritto inalienabile di ogni individuo e come tale non deve venir meno. Questo purtroppo nell’ambiente universitario, quale io frequento, accade molto spesso. Il confronto di idee in campo politico ma anche in campo bioetico deve essere sempre presente e vivo nel mondo scolastico perchè aiuta a crescere. Certo, però, un docente non deve mai imporre la sua opinione, idea o tesi a svantaggio di quella dei suoi alunni. L’opinione di un uomom è uguale a quella di qualsiasi altro uomo. Quindi sono favorevole a parlare di politica in classe con i propri docenti.

    Mi piace

  11. utente anonimo

    I prof volendo o non i giudizi li esprimono,a volte anche in maniera non appropriata tanto da offendere,e irritare…senza possibilità di controbattere perchè voi siete un gradino in alto…una cosa è certa non vorrò mai prendere il vostro posto…..

    Mi piace

  12. utente anonimo

    io non condivido affatto che i prof e i presidi devono esprimere le loro idee politiche o peggio devono colpevolizzare qualcuno…!devono togliersi dalla testa che a loro è permesso di fare tutto e giudicare,sparlare e condannare chi ha qualche idea diversa dalla loro!Sbaglio?

    Mi piace

  13. utente anonimo

    Penso che non sia giusto fare politica a scuola ed esprimere delle opinioni personali!!!!!!Spesso i professori hanno la capacità di influenzare gli alunni(deboli)!!!sinceramente a me non è mai capitato forse perchè ho un carattere abbastanza forte e credo in ciò che penso. E’ anche vero che ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni perchè viviamo in un paese democratico,però,non in un ambiente scolastico!!!!

    Mi piace

  14. Esprimere opinioni e colpevolizzare, giudicare, sparlare, condannare sono due cose molto diverse. Che questi ultimi atteggiamenti siano sbagliati, è fuori discussione. All’anonima vorrei dire che è vero, spesso ci sentiamo un gradino in alto. Del resto, siamo così poco considerati fuori dalla scuola, che è forte la tentazione di sentirci importanti almeno sul palcoscenico della classe. Questa è la cosa più triste di tutte.

    Mi piace

  15. Scusa, Drita, ma in un paese demcratico la scuola sarà l’unico luogo non democratico? E come imparerai, t, ad esprimere opinioni, se sei stata educata da gente che non esprime opinioni? E non pensi che un docente, esprimendo le proprie opinioni (nei modi opportuni: è questo il punto) possa trasmetterti anche la sua passione intellettuale? Non ti sembra che un professore che non dice mai la sua sia uno che, semplicemente, non ha idee?

    Mi piace

  16. Se democrazia significa “governo al popolo” la scuola non è democratica e non lo può nemmeno essere perchè viene governata dall’alto!!!!!!se per democratico intendiamo il rispetto delle libertà tra cui qulla di espressione, allora può esserlo. Però è chiaro che un proffessore può facilmente coprire con la propria autorità e col proprio sapere opinioni anche sbagliate, per cui meno si esprimono su argomenti non strettamente scolastici e meglio è. La scuola è un luogo di educazione, ma deve rispettare i principi che le famiglie hanno dato ai giovani, e non sovvertirli, a meno che non sia il giovane stessoa cercare il confronto. Parlare di politica o di religione o di altre scelte strettamente personali può essere poi indelicato e scorretto. Secondo me è giusto che i professori esprimono le proprie opinioni o le loro esperienze, ma senza influenzare l’alunno!

    Mi piace

  17. utente anonimo

    E’ vero,ognuno nn deve cercare di influenzare le persone,costringendole ad avere lo stesso pensiero….però le proprie opinioni vanno espresse,secondo noi!Quindi condividiamo il commento di Ely!

    Mi piace

  18. utente anonimo

    Non credo. Non si tratta poi di fare politica a scuola, ma di considerare il mondo in cui viviamo, di valutarne e darne un giudizio. Ricordare che siamo partiti dal giudizio di un preside sui caduti di Nassirya. Vogliamo essere ciechi al mondo che ci circonda, o vogliamo provare a capirci qualcosa?

    Mi piace

  19. va bè se è per dirla tutta …non ci serve niente di tut quelle cose che studiamo..a me basta sapere scrivere,leggere,e fara i calcoli..il resto per me è inutile,la cultura è si importante…ma non esageriamo!nessuno ricorda tut ciò che studia.

    Mi piace

  20. utente anonimo

    dobbiamo sicuramente interessarci della società che ci circonda.. ma io non mi interesso alla politica perchè i politici non cercano di migliorare la società ma stanno lì per contendersi il potere

    Mi piace

  21. utente anonimo

    si,sicuramente dobbiamo imparare a capire qualcosa del mondo,ma nn dobbiamo farlo tramite politica,secondo noi anke le piccole cose di ogni giorno ci insegnano a capire in che mondo viviamo…..

    Mi piace

  22. Maria, perché vieni a scuola, se pensi che tutto quello che si studia sia inutile? Ti basta la licenza elementare, se quello che ti interessa è saper leggere, scrivere e fare i calcoli. All’anonima delle 13.00 dico che pensare che i politici stiano lì non per migliorare la società, ma per contendersi il potere è un buon motivo per occuparsi di politica. Ti ricordi l’esempio dell’autobus? Tu stai dicendo che il conducente è assonnato, o ubriaco, o cieco. Io dico che non puoi startene tranquilla al posto tuo, ma devi guardare la strada, e sorvegliare il conducente.

    Mi piace

  23. utente anonimo

    siamo tina e giusy.noi siamo daccordo con l’ opinione di maria.Secondo noi una volta terminata la scuola non saremo piu in grado di ricordare ciò che abbiamo studiato………

    Mi piace

  24. utente anonimo

    di fronte a tutti i discorsi noto che alcuni forse sono dettati da scarsa analisi di sè stessi e del mondo.tutto ciò che studiamo in qualsiasi momento può sempre tornarci utile ma in sostanza la nostra cultura è basata su elaborazione delle nostre conoscenze in base a ciò che siamo,ciò che riteniamo utile per far parte del mondo e magari per migliorarlo anche con un insieme di gesti quotidiani.volete forse vivere in un mondo parallelo e intervenire ogni tanto senza che,magari nessuno ci prenda in considerazione ritenuti poco garanti di qualche ideale e tutti ci devono rispettare.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...